fbpx

Le cartoline del Come stai?

Qual è l’ultima volta che hai scritto una cartolina a qualcuno?
Qual è l’ultima volta che ne hai ricevuta una, scorgendola, con grande sorpresa, tra una bolletta e un rotocalco pubblicitario?

Chiudi gli occhi e torna per un momento con la memoria a quando eri bambino e andavi in vacanza con i tuoi genitori, ti fermavi da un tabaccaio o in un’edicola e chiedevi al babbo mille lire per comprare la cartolina che ti piaceva di più, quella con il Colosseo, la torre di Pisa o il panorama della Costiera Amalfitana! Passavi poi del tempo a scrivere un pensiero di cuore alle tue nonne o al tuo migliore amico, o addirittura alla maestra delle elementari, affinché l’appendesse sulla lavagna della classe.

Un gesto potente, nella sua straordinaria semplicità, che ti porta indietro nel tempo e ti fa pensare: “Perché le cartoline non esistono più?”.

Quando ti siedi al Come stai? nell’attesa che arrivi la pizza, chiedi ai ragazzi una cartolina, una penna e un francobollo.  Non pensare alla fame, dedica 1 minuto del tuo tempo per regalare a qualcuno un’emozione positiva. Puoi scrivere a tavola e spedire direttamente nella buchetta rossa della posta che trovi di fianco alla cucina.

La cartolina fa stare bene chi la scrive e chi la riceve!
È un gesto inaspettato, un dono meraviglioso che ha in sé un potere straordinario, quello di creare un’immediata e profonda connessione tra il mittente e il destinatario seppure si trovino a mille chilometri l’uno dall’altro e non si sentano da mesi: un senso di romantica soddisfazione nel primo e un grande senso di gratitudine nel secondo.

Le nostre cartoline parlano di Rimini.
Sono tutte disegnate da artisti e illustratori della nostra città perché vogliono essere uniche.

Gli artisti sono giovani come noi, liberi di creare, non conoscono limiti per esprimere le proprie emozioni con la loro arte.

Le prime due illustrazioni riportano le firme di due amiche che sin da subito hanno deciso di aiutare noi e il Come stai?: grazie Monica Gori e Alettra Campana.

Le cartoline avranno la loro stagionalità e periodicamente ne proporremo di nuove.

Sono tutte stampate su carta riciclata, non solo per offrire una dolce sensazione al tatto, ma anche perché ci piace l’idea di dare nuova vita a qualcosa che l’ha persa.

Le cartoline sono un dono del Come stai? rivolto a tutti.
Il francobollo ti costa 1,5€ ma se concludi la tua cena con un dessert te lo regaliamo noi.

Che valore ha invece fare felice una persona?

Artisti
Monica gori
Alettra Campana